• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Apparato Digerente


A cosa serve?

Attraverso l’esame radiografico dell’apparato digerente, sia del tubo digerente superiore (esofago,
stomaco, duodeno) sia delle anse intestinali, è possibile evidenziare le alterazioni morfologiche e funzionali delle prime vie digestive, come ad esempio:

• malattie infiammatorie croniche intestinali (morbo Crohn, Colite Ulcerosa)
• formazioni diverticolari
• alterazioni  funzionali (Sindromi da malassorbimento)
• stenosi
• eventuali dislocazioni o compressioni da parte di formazioni ab-estrinseco
• lesioni organiche di tipo tumorale

Questo esame risulta inoltre di ausilio nello stabilire la causa di:

• dolore addominale
• diarrea
• vomito
• dimagrimento
• anemia