• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Ecografia – Mammografia


Ecografia mammaria
L’ecografia mammaria consiste nello studio della struttura mammaria attraverso gli ultrasuoni. L’ecografia è particolarmente utile nella caratterizzazione delle lesioni benigne, come cisti e fibroadenomi, che se sicuramente individuati come tali da questo esame non necessitano di un ulteriore controllo tramite mammografia.

Mammografia
La mammografia è un esame eseguito impiegando un’apparecchiatura radiologica dedicata, il mammografo.
 

Una prima mammografia di base può essere eseguita tra i 35 e i 39 anni; in caso di elevato rischio familiare, il controllo dovrebbe iniziare precocemente, verso i 35 anni. Dopo i 40 anni si consiglia di sottoporsi all’esame almeno una volta l’anno, fino alla menopausa. Dopo la menopausa è consigliabile eseguirne una ogni due anni (una all’anno in caso di trattamento ormonale).