• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Urografia


L’Urografia è un esame radiologico che  viene eseguito presso il Centro Do.Ca. per lo studio delle alte e basse vie urinarie mediante l’iniezione endovena di mezzo di contrasto iodato.
 
Come si svolge
L’esame si svolge in due fasi: dopo aver preventivamente svuotato la vescica si esegue un radiogramma diretto dell’addome. Si procede con la somministrazione endovenosa a lenta infusione del mezzo di contrasto. A metà fase viene applicata una compressione sulla parte alta dell’addome. Durante l’esecuzione dei radiogrammi il paziente deve mantenere l’immobilità. Terminata questa prima fase di studio, può alzarsi e allontanarsi dalla stanza per 20-30 minuti successivamente ai quali inizia la seconda parte dell’esame. Si riposiziona sul lettino e si scatta un radiogramma a vescica piena. Successivamente gli viene chiesto di vuotare la vescica e si scatta l’ultimo radiogramma per valutare la presenza di eventuale residuo.
 
Perché si fa?
I principali motivi per cui effettuare un urografia sono:
 
• studio della morfologia delle vie escretrici urinarie
• valutazione dell’integrità e funzionalità del parenchima renale
• presenza di calcoli