• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Tessuti Molli,Cute e Sottocute


L’ecografia è inoltre una valida metodica di strumentale per lo studio delle patologie dei tessuti molli, soprattutto per la sua semplicità e immediatezza di esecuzione.
 
 
 
A cosa serve?
L'Ecografia dei tessuti molli è in grado di evidenziare se si è in presenza di una massa a contenuto liquido o solido. Inoltre ci fornisce informazioni sulle dimensioni reali e sulla sua localizzazione corretta, se è cioè superficiale, intra- muscolare o extra-muscolare, vicina ai vasi o alle articolazioni.
 
Con l'ecografia vengono definiti i margini della lesione in esame e stabiliti i suoi rapporti con i tessuti circostanti, in particolare con le strutture nervose e vascolari.